Timbravano cartellino e poi shopping

NAPOLI, 29 SET – Timbravano il cartellino ma dopo andavano in giro a fare shopping, a riparare la propria bici, a fare lunghissime passeggiate. Beccati dai finanzieri della Compagnia di Scafati del Comando Provinciale di Salerno dieci furbetti del cartellino: dipendenti del Comune di Scafati (Salerno), anche due agenti della polizia municipale, ai quali sono state notificate misure cautelati…

Articolo originale