Sgomberato l’ex ospedale militare di Monte Oliveto

Una cinquantina di persone sono state sgombrate questa mattina dall’ex ospedale militare di Monte Oliveto (sulle colline di Bellosguardo), occupato da alcune famiglie di migranti nordafricani. Le operazioni della polizia e della municipale sono partite intorno alle otto di mattina e si sono svolte senza particolari momenti

Articolo originale