Vai all’ articolo originale

“Correre dietro quel pallone può sembrare una cosa stupida, ma per me è felicità”. E’ il pensiero di Luca Russo classe 1999, giovane talento partenopeo di Ponticelli che già vanta un curriculum di tutto rispetto per la sua giovanissima età.

In passato il giovane atleta ha militato anche nelle giovanili della Salernitana. Ha già vestito le casacche di Madre Pietra Daunia, Chieti e da questa stagione il suo futuro passa per la capitanata. In terra di Puglia si è legato all’Audace Cerignola che milita in serie D, campionato ostico e anticamera per il professionismo.

A oggi i nel suo personale ruolino ben 40 presenze nel campionato dilettantistico. Determinante anche per la vittoria dell’Audace sul campo della Polisportiva Sarnese.

Il suo rendimento ha già mobilitato tanti addetti ai lavori. Diversi i team di Lega Pro che seguono con interesse le prestazioni del giovane esterno. “E’ un under di grande prospettiva” si legge sul sito della squadra ofantina.

L’articolo Luca Russo. Una promessa del calcio campano proviene da Agro 24.

Vai all’ articolo originale